Presentazione dell'opera donata dall'artista Massimo Cavalli

L'incontro dell'8 dicembre 2010 √® stato chiuso dal poeta Fabio Pusterla che ha voluto dedicare alcune parole di sostegno alla causa comune della difesa del territorio leggendo un brano tratto dal poema di Giorgio Orelli "Foratura a Giubiasco" e ha dato avvio alla sottoscrizione dell'incisione che l'artista massagnese Massimo Cavalli che ha donato al Gruppo di Massagno. Si tratta di un'acquaforte del 1957 ora stampata in 50 copie da Gianstefano Galli.

Acquaforte su rame donata da Massimo Cavalli